Blogging tips

28 dicembre 2008

capodanno 2009 Milano


Al Luminal, in Via Monte Grappa 14, il Capodanno è rigorosamente brasiliano, Gold Brazil per la precisione, con stupende ballerine di samba che danzeranno a ritmo sfrenato. Brasilian buffet, dance floor, brindisi di mezzanotte. Per il Brazilian Buffet, il prezzo parte dai 70 e arriva fino ai 750 euro per sei persone.

La Spagna, invece, è la protagonista del Capodanno del Ristorante La Cueva a Corsico. Cena luculliana con più di venti portate della tradizione andalusa fra salumi, carne, pesce e verdure. In più, spettacolo di flamenco e danza del ventre. Non mancherà il brindisi di mezzanotte con 12 chicchi d’uva come vuole la tradizione spagnola. Per la cena e la serata si spenderà sui 120 euro, bevande incluse.

Più raffinato e vellutato il veglione al Lautrec di Piazza Mentana. Ambiente elegante e una cucina dalle delicate sfumature tra delizie al salmone, lasagnetta al ragù di scorfano, brandade di baccalà e le classiche lenticchie e cotechino. Il costo: 80 euro, tutto incluso. Si cambia registro al Tara di Via Domenico Cirillo, ove i sapori saranno esclusivamente indiani con due proposte menu, carne (35 euro) e pesce (40 euro) . A richiesta, possibilità di piatti di verdura. E a fine serata, in omaggi per tutti i clienti una bottiglia di vino.

Al Mami Café si incontreranno gli amanti del sushi e dei manicaretti giapponesi. Buffet di sole specialità orientali per accogliere il nuovo anno tra uramaki, sashimi, hosomaki e tante altre delizie. Costo: 40 euro, vino incluso. A ritmo di jazz, invece, il Capodanno del ristorante Sax a Via Conca del Naviglio. Cenone a base di pesce con qualche nota di carne e verdure.

Queste idee non vi hanno soddisfatto e cercate una maniera di festeggiare unica? Potreste trascorrere la serata in una villa settecentesca, come la Cascina Boscaccio, a 15 km dal centro di Milano. Stile rustico ma raffinato tra camino, giardino, sala per l’aperitivo costituita da archi e colonne che si affacciano sul lago. Oppure Villa Leon, sita in via Corelli. Qui vi accoglieranno mobili antichi, sedute intime e comode, e i caratteristici caminetti accesi per riscaldare l’atmosfera.

Se la discoteca resta la vostra meta preferita, un tempio come l’Hollywood vi aprirà le sue braccia, così come il Borgo Karma, a sud della città, tra Happy Music, House Music, R’n’B, Revival. Ancora, la discoteca le Jardin au bord du Lac in zona Idroscalo. Varie le sue proposte: cenone al costo di 120,00 euro, buffet 60,00 euro, solo ingresso alla discoteca 30,00 euro.

Una magnifica notte di Capodanno verrà organizzata in Infinity Diamond, una raffinata location, curata, dall’arredamento ricercato. La discoteca di Milano offre musica di tendenza ed ospita frequentemente vip. La discoteca sta organizzando un elegante veglione di capodannoche durerà sino al mattino fra balli, brindisi, baci e auguri di buon nuovo anno! 

Altra discoteca nel centro di Milano è il 
Tocqueville 13. Il locale occupa una superficie di 1200 m² su due piani. Non soltanto discoteca, ma anche ristorante. Il Tacqueville13, può essere il locale ideale per trascorrere il Capodanno 2009. E' possibile prenotare un tavolo e cominciare la serata abbuffandosi, con una ricca cena, per poi passare ai salti e passi di danza nella sala discoteca. 




Nessun commento:

Posta un commento

ShareThis