Blogging tips

11 dicembre 2008

Il Dior Phone

Il Dior Phone si presenta da subito come vincitore - in quanto a lusso estremo - sui diretti competitor firmati Armani, Prada o Dolce&Gabbana: non foss´altro che per il suo prezzo di vendita, all´incirca diciottomila euro.

Studiato nei minimi dettagli proprio dagli uffici creativi della griffe, e relizzato in collaborazione con Modelabs, il telefono cellulare è stato ideato pensando principalmente al pubblico femminile più esigente, che ne apprezzerà sicuramente le dimensioni ridottissime, che permetteranno alle signore di riporlo anche nella più piccola delle pochette da sera. E se risultasse ancora troppo scomodo, per evitare di rovistare nella borsa alla ricerca del telefonino per controllare se stia squillando o meno, ecco “My Dior”, un minuscolo dispositivo capace di operare a distanza con le principali operatività dell´apparecchio.

Per la verità il modello da 18mila euro - arricchito da scocca in coccodrillo e da 640 diamanti per un totale di 3,25 carati - è il più alto della gamma, che prevede anche un modello più "basic", in acciaio con cristalli zaffiro, proposto ad un prezzo di 3.500 euro. Non c´è neppure da aggiungere che le prestazioni tecnologiche sono dei massimi livelli, all´altezza della griffe e soprattutto del prezzo di vendita. Il mobile Dior Phone sarà nelle boutique Dior a partire dal prossimo mese.
Vendite previste: 30 mila pezzi. Merchti privilegiati: Russia e Medio ed Estremo Oriente.

Esiste, anche una versione, per così dire, econimica a partire da € 3.500.... a voi la scelta


Nessun commento:

Posta un commento

ShareThis