Blogging tips

9 febbraio 2009

Chanel: la mitica 2.55


La 2.55 bag è l'emblema della maison Chanel, nasce nel 1955 e più precisamente nel febbraio di quell’anno, dal genio creativo di Coco Chanel la quale decise di chiamarla 2.55 in onore della data di creazione.

E’ una borsa a rettangolo, di pelle matelassè, con il fermaglio in metallo dorato ed una catena a tracolla. Diventata un evergreen e chiamata 2.55 o, semplicemente, Mademoiselle, la conoscono tutti per l’imitatissimo tessuto in pelle matelassè.

Nel 2005 Chanel lancia la nuova versione della 2.55 la New Mademoiselle con una tracolla simile alla 2.55, ma la differenza sta nei materiali, per questa borsa il cuoio anziché essere matellassé è, invece, a rombi o a linee verticali. Una visione più futurustica e minimalista... per indicare che Chanel, senza dimenticare il suo passato, riserva delle sorprese anche per il futuro!



Immagini:theage.com.au

4 commenti:

  1. Ciao noto che sei molto informata su questa borsa.. effettivamente merita, forse perchè questa non è semplicemente una borsa, questa è un pezzo di storia, e ogni drappeggio ogni cucitura rappresenta qualcosa un'emozione, un brivido! ma di questa meraviglia purtroppo non conosco il prezzo..sei informata anche su questo? grazie!

    RispondiElimina
  2. eh sta una cifraaaa...ma l'avròòò!
    :D

    RispondiElimina
  3. allora quanto costa??

    RispondiElimina
  4. mi dispiace doverti dire che malgrado il pezzo di storia che rappresenta e l'emozione che ci fa provare ogni volta che la vediamo, la sognamo e la desideriamo...costa 2900 la grande che non è poi nemmeno tanto grande....la più economica e minuscola...2000 circa....un sogno che si realizzerà con non poca fatica per alcune e forse mai per altre...!!!

    RispondiElimina

ShareThis