Blogging tips

3 marzo 2009

Le borse To Be G di Guccio e Alessandro Gucci

Nel logo ha due «G» e nella griffe un gioco di parole: «To Be G», ovvero: «Essere Gucci». Dietro il nuovo marchio di accessori presentato in questi giorni al Touch (costola milanese di Pitti Immagine) ci sono infatti due discendenti della dinastia Gucci: Alessandro e Guccio, bisnipoti del leggendario fondatore dell’azienda, Guccio Gucci, nata a Firenze nel 1920. I due fratelli, che oggi hanno 48 e 55 anni, alla Gucci ci sono praticamente cresciuti, poi, negli anni ’90 - dopo l’acquisizione da parte di un gruppo anglo-arabo -, hanno aperto un’azienda tutta loro a Scandicci, «creata in parte sulle ceneri di un vecchissimo lavorante della Gucci, da cui abbiamo rilevato macchinari e personale», raccontano. Fonte: il Giornale

Nessun commento:

Posta un commento

ShareThis